Koral

0

Dirigere un coro è un gioco (anche) da ragazze

Posted by in Uncategorized

Lei è Valeria Borgognoni, direttrice dei cori amatoriali Incontrotempo e Sparkling Water di Milano ed è la prima donna che Koral ha incontrato per raccontare la conduzione corale al femminile. Lo spunto ci viene dalla Gran Bretagna dove uno studio ha evidenziato come le donne alla direzione di cori, soprattutto professionisti, si conti sulle dita di una mano.  E qui, come siamo messi? Dirigere un coro è davvero un gioco (anche) per ragazze? 1) Secondo un articolo del The Guardian, in Gran Bretagna sono pochissime le donne nella conduzione di cori professionisti. Secondo lei…read more

0

Come sopravvivere al rientro del coro

Posted by in Uncategorized

Questo post è per voi, cari direttori di coro: che siate tipi apprensivi o decisamente rilassati, sicuramente  non disdegnerete un consiglio su come cominciare in bellezza quando, dopo mesi di pausa, vi troverete di nuovo a mettere insieme tante voci (ed esigenze) diverse in una sola prova! A parlare è sempre Chris Rowbury, blogger dalle mille risorse, che da anni condivide le vostre stesse gioie e preoccupazioni di direttori di coro. Fidatevi quindi, sa di cosa parla. Un bel respiro e..si ricomincia! Qual è l’aspetto più importante su cui concentrarsi…read more

0

Le 5 emozioni nemiche dei cantanti

Posted by in Uncategorized

L’articolo che vi proponiamo è stato scritto da una cantante e coach professionista, nonché psicologa, tedesca, Petra Raspel. L’articolo originale, da noi liberamente tradotto, potete trovarlo qui. Buona lettura! Come artisti siamo spesso portati a pensare che le emozioni guidino la nostra creatività. E se invece fossero da ostacolo ai nostri progressi come cantanti? Molti potrebbero pensare che diventino un problema solo quando generano un’attitudine negativa. La verità è che troppa positività può essere allo stesso modo nociva. Con questo articolo proveremo a capire non tanto come dominare le emozioni, ma…read more

0

Orchestra Giovanile PEPITA: quando la musica trasforma

Posted by in Uncategorized

“La musica trasforma la diversità in speranza, ogni sfida in azione, i sogni in realtà.” (José Antonio Abreu) Nasce così, da questa convinzione, il Progetto PEPITA, attivo sul territorio milanese dal 2008 per offrire ai ragazzi dagli 8 ai 19 anni la possibilità di studiare uno strumento e sperimentare la bellezza del suonare insieme. L’ispirazione viene da una realtà lontana, ma conosciuta in tutto il mondo, quella de El Sistema. El Sistema è un modello didattico musicale, ideato nel 1975 e poi promosso in Venezuela da José Antonio Abreu, che consiste in…read more